Lectio magistralis Premio Nobel per la Pace Adolfo Pérez Esquivel

Lunedì, 30 Maggio, 2016

Lunedì 6 giugno 2016 – ore 10.00
Aula 1 Facoltà di Lettere e Filosofia
Sapienza Università di Roma
Piazzale Aldo Moro 5

 
Lunedì 6 giugno 2016 alle ore 10.00 presso l’Aula 1 della Facoltà di Lettere e Filosofia all’interno della città universitaria, il Premio Nobel per la Pace, Adolfo Pérez Esquivel,
incontrerà gli studenti della Sapienza. Impegnato nella difesa dei Diritti Umani e nella lotta contro le dittature militari e le violenze perpetrate contro i popoli del Latino America e di altri Paesi del mondo, nel 1980 viene insignito del Premio Nobel per la Pace.
Al termine degli indirizzi di saluto del Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Prof. Stefano Asperti e del Magnifico Rettore Prof. Eugenio Gaudio, il Prof. Livio De Santoli, Delegato all'edilizia ed alle politiche energetiche, introdurrà la Lectio magistralis di Adolfo Pérez Esquivel. Il Premio Nobel proporrà un’analisi integrale delle cause e degli effetti che stanno provocando la distruzione di questo piccolo pianeta chiamato Terra. Proteggere il pianeta significa ristabilire l’equilibrio tra i bisogni dell’umanità e le risorse naturali sempre più minacciate dalla voracità delle imprese multinazionali, dal consumismo e dagli interessi politici, economici e militari. Conclude i lavori il Prof. Giovanni Solimine, Direttore del Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche.
L’evento si svolge in collaborazione con la Fondazione Roma Sapienza.
Per partecipare alla cerimonia occorre compilare il form al seguente link https://cerimoniale.uniroma1.it/Lectiomagistralis entro le ore 12 di mercoledì 1 giugno p.v.

Info
Cerimoniale
cerimoniale@uniroma1.it

Fondazione Roma Sapienza
fondazionesapienza@uniroma1.it

Download